L’Azienda

L’azienda e i quasi 4 ettari vitati si trovano a Calosso, in provincia d’Asti, e fa parte del Paesaggio vitivinicolo del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato patrimonio dell’umanità UNESCO.

Sono quattro generazioni che produciamo vino, partendo dall’800 con nostro bisnonno Costantino (“Tantin” in dialetto piemontese), fino ad oggi, assieme a mio fratello Andrea, portiamo avanti con passione la tradizione di famiglia.

Tutti i nostri vini sono Certificati Biologici dal 2001: questo significa che utilizziamo solo prodotti naturali consentiti dal disciplinare di produzione, discriminando tassativamente qualsiasi utilizzo di prodotti chimici, sia in vigna che in cantina. Il nostro obbiettivo, dato il limitato numero di bottiglie prodotte, è naturalmente la qualità, partendo dalla cura dei vigneti per arrivare alla Cantina, unendo tradizione ed innovazione:

Per capire un vino fino in fondo, bisognerebbe degustarlo dove è stato prodotto e con chi l’ha prodotto.

Vi invitiamo a venirci a trovare nella nostra Cascina in modo da poterci conoscere, degustare i nostri vini, passeggiare tra i vigneti e visitare la cantina moderna e quella del bisnonno.

Il nostro approccio…

  • Alcuni nostri vigneti sono storici: piantati dal nonno più di settant’anni fa, riescono ancora a regalarci annate eccelse.
  • Durate la vendemmia l’uva viene raccolta a mano dalla nostra famiglia (senza aiuti di cooperative esterne) selezionando accuratamente i grappoli che vengono adagiati in piccole cassette rosse, in maniera che il peso non rovini l’uva, rischiando che si inneschino principi di fermentazione prima dell’arrivo in cantina.
  • L’erba la lasciamo crescere nei filari e di tanto in tanto la tagliamo con la trinciatrice:niente diserbanti che inquinerebbero il terreno e finirebbero inevitabilmente nel vino.
  • Pratichiamo il sovescio, che consiste nell’interrare, mediante aratura, diverse specie erbacee per aumentare la materia organica del terreno e il contenuto d’azoto.
  • Quasi tutto viene fatto a mano o con l’aiuto di zappa e cesoie.
  • Prima della vendemmia, passiamo tra i filari e diradiamo l’uva, lasciando solo i grappoli più
    sani e belli, in modo che esprimano il massimo una volta maturi, migliorando le caratteristiche organolettiche del vino.
  • Pressatura soffice con torchio in legno: si ottiene meno vino, ma si mantiene alta la qualità.
  • Utilizzo del tino a tronco conico in legno per la fermentazione dei vini rossi, migliorando così la micro ossigenazione in fase di fermentazione, esaltando le caratteristiche organolettiche dei vini.
  • Nessun utilizzo di prodotti d’origine animale, perciò i nostri vini sono adatti ad una dieta vegana.
  • Dal 2015 tutte le tipologie di vino sono numerate a mano per sottolineare l’artigianalità, la cura e la passione che abbiamo per i nostri prodotti.
  • Bassa concentrazione di solfiti
  • Il dispendio energetico per la casa e la cantina e di conseguenza l’emissione di CO2 nel’atmosfera, sono abbattuti grazie all’impianto fotovoltaico installato sulla cascina nel 2010.

Insomma…..facciamo e faremo di tutto per star bene e farvi star bene!

© Copyright - Ca d' Tantin | web: Housedada. - Azienda Agricola Biologica Ca ‘d Tantin di Venturino Andrea Via Moasca, 6 – 14052 Calosso (At) P.I. 01276190053 C.F. VNTNDR69E22B594Q R.E.A. AT102222
Apri Chat
Ciao!
Scrivici per info e prenotazioni ;)